Annalisa Alessandrini, laureata in Filosofia, diplomata in Pittura alla Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco, ha frequentato  i corsi di pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera e la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia con Giuseppe Licata.Lavora a Milano e conduce una ricerca  personale sulla possibilità di offrire alla parola filosofica e poetica uno spazio iconico che la possa custodire e vivificare. Il suo lavoro artistico è orientato al tema del sacro, significativo  crocevia interculturale  che permette   di raccogliere le suggestioni simboliche provenienti da diverse culture. Ha tenuto alcune mostre personali e partecipato a numerose collettive tra le quali :

 2015      Biennale Milano ,International Art Meeting, Milano, Spazio Tadini

 2015  -  Associazione Circuiti Dinamici, Milano,"Still life contemporanei"

 2010  - Arte e territorio, Comune di Rocchetta Vara (SP) :“Trasformazioni.Tra Forma e Azione”

             - Associazione Sassetti Cultura, con il patrocinio della Provincia di Milano, “Picasso Sconosciuto”.

             - “Linguaggi : libri d’artista in libreria “, con il patrocinio della città di Lodi, Libreria Sempre Liberi”, Lodi.           

2009    II°Simposio di Scultura del Monferrato, Quargnento, Alessandria

2008    “A libro aperto”, presentazione di 4 libri d’artista e un’installazione per il festival della Letteratura del Comune di Santu Lussurgiu,(Or) in Sardegna.

 2004     Sassetti Cultura , “Omaggio a Kafka”, Milano

 2004     L’isola d’Arte, Parrocchia Sacro Volto, Dipartimento Arti e Antropologia del  Sacro  dell’Accademia di Brera : “Il  Crocefisso: alla ricerca di un’anima per l’Europa”, Milano

 2003    Centro Culturale Puskin, “Fluttuante”, Milano

 2003    Associazione Progetto Angioletta Firpo, “Arthospice”, Alessandria.

 2003     Sassetti Cultura, Collettiva  per i dieci anni dell’associazione, Milano

 2002     IV   Biennale di Alessandria , “Arte senza tempo”, Ex fabbrica Baratta - Alessandria 

 1999      Mostra personale, Galleria Sassetti Cultura, Milano

 1991      "Carte per Simone Weil", mostra personale, Biblioteca di Palazzo Sormani, Milano

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Annalisa Alessandrini